I vantaggi di un sito multilingua

Sempre più spesso le aziende sentono la necessità di aprire le porte al mercato estero, soprattutto in momenti di crisi del mercato nazionale.
Il modo più immediato e meno costoso per farlo, è quello di avere un sito internet professionale multilingua.
Ecco i vantaggi:

- ampliare l'attività e farla conoscere a mercati diversi dal nostro
- acquisire maggiore importanza e prestigio agli occhi dei motori di ricerca
- aumentare il bacino di potenziali clienti con la possibilità di incremento del business

Pertanto oggi è fondamentale avere un sito in più lingue (obbligatorio almeno l’inglese), quando parliamo di aziende che non operano sul territorio strettamente locale, ma che sono già ben radicate nel territorio nazionale e sentono la necessità di investire nei mercati esteri.
Diffidate dei traduttori automatici e rivolgetevi a dei consulenti professionisti per le traduzioni del vostro sito che sappiano trasferire il vostro messaggio e evidenziare i punti di forza della vostra azienda.

La scelta del dominio: preferibile un dominio .com con il quale sarete facilmente indicizzati dai motori di ricerca, e quindi sarete trovati anche dagli utenti esteri.
Meno consigliato un dominio .it, in quanto limiterebbe il raggio d'azione, perché è un dominio che viene facilmente indicizzato in Italia, ma molto meno all'estero.

Se non sapete a chi rivolgervi Consulenzafiera da oggi offre questo servizio; in collaborazione con:

- Ex DOCENTE  del C.L.A. UNIVERSITA’ DI SASSARI. Con PROFICIENCY dall’UNIVERSITY of MICHIGAN e FIRST CERTIFICATE dall’UNIVERSITY of CAMBRIDGE

- Laureati in MEDIAZIONE LINGUISTICA

Quindi se avete la necessità di tradurre brochure, manuali tecnici e materiale pubblicitario che probabilmente vi servirà in fiera, oppure volete tradurre il vostro sito, affidatevi a noi, non vi deluderemo.

 PER SAPERNE DI PIU'...